NextGenerationEU: 800 miliardi per la ripresa

BRUXELLES\ nflash\ - La Commissione europea è pronta a finanziare la ripresa. Ieri, 14 aprile, infatti la Commissione ha adottato misure per garantire che l'assunzione di prestiti nell'ambito dello strumento temporaneo per la ripresa NextGenerationEU sia finanziata alle condizioni più vantaggiose per gli Stati membri e i cittadini dell'UE. La Commissione utilizzerà una strategia di finanziamento diversificata per reperire fino a circa 800 miliardi di euro a prezzi correnti fino al 2026. Questo approccio, che sarà in linea con le migliori pratiche degli emittenti sovrani, consentirà alla Commissione di reperire i volumi necessari in maniera agevole ed efficiente. Permetterà inoltre di attrarre gli investitori verso l'Europa e di rafforzare il ruolo internazionale dell'euro.(nflash)