OLTRE 820 MILIONI DI PERSONE SOFFRONO LA FAME NEL MONDO

ROMA\ nflash\ - Nel 2018 circa 820 milioni di persone non hanno avuto cibo a sufficienza, rispetto agli 811 milioni dell'anno precedente: l'aumento è stato registrato per il terzo anno consecutivo. È quanto emerge dalla nuova edizione del rapporto annuale “Stato della Sicurezza Alimentare e della nutrizione nel mondo 2019” pubblicato oggi dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO), insieme a Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD), Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF), Programma Alimentare Mondiale (WFP) e Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). (nflash)

Newsletter
Archivi