Perth l’italiana - di Sara Bavato

PADOVA\ nflash\ - “A sessant’anni dalla fondazione, nel marzo del 1961, il Laguna Veneto Social and Bocce Club di Dianella, a Perth, rimane una parte integrante della vita di tantissime persone, incluso Sandro Barzotto, italiano di seconda generazione: “Sono praticamente cresciuto al Club”, ammette. Lo frequentava assiduamente assieme ai genitori, originari della provincia di Treviso, che facevano parte del comitato, e da ragazzino Barzotto era coinvolto in prima persona nel gioco delle bocce, uno dei cardini del Club, gareggiando (e vincendo) nei campionati giovanili anche a livello nazionale”. Lo ha incontrato Sara Bavato, autrice di un articolo pubblicato nel numero di aprile del Messaggero di Sant’Antonio - edizione italiana per l’estero, in cui si parla anche della Tuscany Association WA, “la cui sede non è lontana dal club veneto”, della Siciliani Association of WA, “un altro club italiano presente nel comune di Stirling” e dell’Abruzzo & Molise Sporting Club di Wattle Grove. (nflash)