PORTA (PD): SERVE UN AMIZIOSO APPROCCIO GLOCAL PER GLI ITALIANI ALL’ESTERO

MILANO\ nflash\ - "Mantenendo fede ai suoi princìpi ispiratori, il "Comitato 11 ottobre di iniziativa per gli italiani nel mondo" continua a porre al centro del proprio impegno la soluzione di questioni specifiche attinenti alla condizione degli italiani che vivono all’estero". Con questa affermazione l’on. Fabio Porta, già deputato del Partito Democratico eletto all’estero ed oggi coordinatore del PD in Sud America, ha concluso la prima parte del seminario "L’Italia globale per un Paese migliore. Il genio italiano nel mondo. Mobilità e solidarietà", svoltosi a Milano nella sede della Regione Lombardia. "Le nostre grandi e preziose collettività italiane all’estero", ha detto Porta, "ci interpellano ogni giorno su piccoli e grandi problemi che meriterebbero un’attenzione maggiore e soprattutto risposte concrete e tempestive da parte della società italiana in generale e delle nostre istituzioni in maniera più specifica".(nflash)

Newsletter
Archivi