PRISMA FA LUCE SULLO STATO DI SALUTE DELLA TERRA: IL SATELLITE DELL’ASI AL PARIS AIR SHOW

ROMA\ nflash\ - Trasparenza delle acque, stato di salute delle colture, siccità e rischio incendio, inquinamento atmosferico: l’Agenzia Spaziale Italiana ha presentato martedì a Parigi, nell’ambito dell’Air Show, nuove immagini provenienti dal satellite PRISMA, in grado di far luce sullo stato di salute del nostro Pianeta e di contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite. Grazie al sensore iperspettrale, primo del suo tipo mai lanciato in Europa e realizzato da Leonardo, PRISMA dimostra, così, di essere un guardiano versatile per proteggere l’ambiente. Le spettacolari fotografie sono state catturate in Italia, Perù e Iraq dal potente sensore iperspettrale a bordo di PRISMA durante il Commissioning del sistema. Gestita dal Centro Spaziale del Fucino, questa fase permette il collaudo del satellite e della sua strumentazione attraverso test in orbita, fino a rendere il sistema pienamente operativo e i suoi dati disponibili alla comunità scientifica. (nflash)

Newsletter
Archivi