REFERENDUM: FIRME RACCOLTE E DEPOSITATE IN CASSAZIONE

ROMA\ nflash\ - “Questa volta è fatta davvero”. Così il senatore di Forza Italia, Andrea Cangini, che oggi pomeriggio insieme ai colleghi Nazario Pagano e Tommaso Nannicini ha depositato in Cassazione le firme necessarie per richiedere l’indizione del referendum sulla legge costituzionale che taglia il numero dei parlamentari. Dopo il ritiro di alcuni senatori ieri, oggi i tre senatori sono riusciti a chiudere il conto, raggiungendo 71 firme di altrettanti senatori (64 il numero minimo necessario). (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi