RISTORNI FRONTALIERI: IL CONSIGLIO DI STATO TICINESE AUTORIZZA IL PAGAMENTO IN DUE TRANCHE/ LOMBARDIA: CON IL TICINO RAPPORTI SEMPRE PIÙ INTENSI

MILANO\ nflash\ - Il Consiglio di Stato Ticinese procederà al pagamento all'Italia della quota dei cosiddetti ristorni per l'anno 2018, dei lavoratori frontalieri, secondo l'accordo italo-svizzero del 1974. Il pagamento avverrà in due tranche e terrà conto della situazione creditizia degli enti pubblici ticinesi nei confronti del Comune di Campione d'Italia. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi