SCONTRO APERTO AL COMITES DI PARIGI

PARIGI\ nflash\ - “Non appena le restrizioni amministrative dovute al covid 19 lo permetteranno, la minoranza - in conformità alle disposizioni dell’art 10 comma 2 della legge 286 del 23.10.2003 – convocherà un’assemblea straordinaria nella quale metterà all’ordine del giorno la mozione di sfiducia al presidente e la costituzione di una commissione per il controllo analitico ed esaustivo di tutte le spese del 2019, che impegnerà il presidente a dovute giustificazioni, se necessario”. A scrivere è Mariano Porpiglia, consigliere di minoranza del Comites di Parigi, che, all’indomani dell’ultima assemblea del comitato, attacca frontalmente il presidente Vincenzo Cirillo, cui contesta – tra l’altro – i toni usati in una email scritta ad un consigliere di minoranza e la richiesta di espellere il vicepresidente. (nflash)

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli