TAIWAN TRA CINA E DEMOCRAZIA – DI DOMENICO LETIZIA

ROMA\ nflash\ - “Un recente rapporto del Pentagono punta i riflettori sulla forza militare della Cina e i rapporti con Taiwan. Oggetto dell’analisi è la capacità delle forze armate cinesi e gli obiettivi militari di Pechino, a partire dalla possibilità di un attacco a Taiwan, in un momento di relazioni diplomatiche in fermento tra Cina e Stati Uniti. La Cina ha come obiettivo quello di generare un esercito moderno e preparato entro il 2035”. A scriverne è Domenico Letizia che firma questo articolo per “L’Opinione delle libertà” diretto da Arturo Diaconale. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi