TOCCARE PER “SENTIRE” L’ARTE: GLI ATLETI NON VEDENTI AI MUSEI VATICANI

ROMA\ nflash\ - L’arte come esperienza per superare limiti e favorire l’inclusione delle persone con disabilità: ha riscosso un grande successo il progetto che ha coinvolto alcuni atleti non vedenti o ipovedenti appartenenti al gruppo sportivo del Corpo della Polizia Penitenziaria e diversi ragazzi seguiti dall’Istituto Sant’Alessio di Roma, in visita nei giorni scorsi ai Musei Vaticani. (nflash)

Newsletter
Archivi