UNA POMPA DI CALORE NEGLI AMMORTIZZATORI DELLE AUTO: IL PROGETTO UNIFE PER PRODURRE ENERGIA PULITA

FERRARA\ nflash\ - E se fossero gli ammortizzatori della nostra auto o le vibrazioni prodotte dalla centrifuga della lavatrice, in futuro, a produrre energia pulita? Da questa domanda è partita la nuova ricerca dell’Università di Ferrara che ha messo al centro del proprio studio l’idea di trasformare questi e molti altri dispositivi di uso comune in una fonte di energia a emissioni zero ricevendo di recente finanziamenti dalla Comunità Europea. L’ambito di ricerca rientra nel programma FET-PROACTIVE, che finanzia studi per identificare nuovi paradigmi tecnologici ad alto potenziale per la società e l’economia. Un risultato importante, considerando l'altissimo grado di competitività che caratterizza il FET-PROACTIVE: solo il 7,5% dei progetti che concorrono a livello europeo ottengono effettivamente un finanziamento. (nflash) 

Newsletter
Archivi