UNGARO (IV): L’ITALIA CHIEDA ALL’UE DI SOSPENDERE L’UNGHERIA CON RELATIVA MESSA IN MORA DEGLI AIUTI ECONOMICI

ROMA\ nflash\ - “L’emergenza COVID19 non mette purtroppo sotto pressione solamente i sistemi sanitari ed economici ma anche la democrazia. È quanto risulta dal recente voto, pur parlamentare, che assicura pieni poteri, senza margini temporali e con forti limiti alla libertà di stampa, al premier ungherese Viktor Orban”. È quanto scrive in una nota Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva eletto in Europa che, insieme ai colleghi Migliore e Colaninno, ha presentato una interrogazione al Governo per chiedere alla Commissione Europea l’applicazione dell’Art.7 del Trattato sull'Unione Europea. (nflash) 

Newsletter
Archivi