UNGHERIA/GARAVINI (IV): FORTE PREOCCUPAZIONE PER I NUOVI POTERI ASSUNTI DA ORBAN

ROMA\ nflash\ - "Preoccupano i nuovi poteri assunti da Orban. Il timore è che un’emergenza mondiale venga usata per legittimare un singolo leader autoritario che ha sempre apertamente osteggiato il dialogo tra i popoli e la visione solidale ed inclusiva dell’Europa". Queste le parole della senatrice di Italia Viva eletta in Europa, Laura Garavini, riguardo i “pieni poteri” che il parlamento ungherese ha dato a Viktor Orban, poteri che, secondo l’eletta all’estero, sono “incompatibili” con l’Unione Europea. (nflash) 

Newsletter
Archivi