UNICEF: NUOVI ACCORDI POLITICI PEGGIORANO LA SITUAZIONE DEI BAMBINI MIGRANTI IN CENTRO AMERICA

GINEVRA\ nflash\ - I bambini migranti nel Nord dell’America Centrale, Messico e Stati Uniti, si trovano ad affrontare un accesso significativamente ridotto alla sicurezza e alla protezione internazionale, in gran parte a causa della recente ondata di accordi e cambiamenti politici adottati dai governi della regione. Nel loro insieme, questi sviluppi stanno avendo profonde conseguenze per i bambini, molti dei quali sono rimasti senza opportunità sicure per sfuggire alla violenza e all'estorsione e cercare protezione o ricongiungersi con i familiari all'estero. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi