VACCINO ANTI-COVID: SCHIAVONE (CGIE) SCRIVE AL MINISTRO SPERANZA

ROMA\ nflash\ - “Gentile Ministro Speranza, in veste di Segretario generale del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, organismo di rappresentanza delle Comunità italiane all’estero presso tutte le istituzioni che pongono in essere politiche che interessano i nostri connazionali all’estero, mi permetto di richiamare la Sua attenzione sull’emergenza sanitaria e sociale diffusa anche tra le Comunità dei nostri connazionali all’estero, in particolare in quelle residenti nei Paesi che si affacciano sulla soglia di sviluppo”. Inizia così la lettera che Michele Schiavone, segretario generale del Cgie, ha inviato oggi al Ministro della Salute, Roberto Speranza, per sollecitare l’attenzione dei Governi sulla situazione dei connazionali residenti in Paesi che hanno, o potrebbero avere, problemi nell’approvvigionare scorte di vaccino sufficienti per tutti. (nflash)

Newsletter
Archivi