VERSO LA CONFERENZA STATO-REGIONI-PA-CGIE

Il Cdp dopo la firma dell'accordo con il Museo nazionale dell'emigrazione

ROMA\ nflash\ - Una tre giorni di intenso lavoro per il Comitato di Presidenza del Coniglio Generale degli Italiani all’Estero che termina i suoi lavori oggi alla Farnesina. Tanti i temi all'ordine del giorno, a cominciare dalla prossima Conferenza Stato Regioni Province Autonome Cgie convocata dal 1° al 3 aprile, con i consiglieri a lavoro già da lunedì 30 marzo. A fare il punto della situazione è stato oggi il segretario generale Michele Schiavone in un incontro con la stampa insieme ai vice segretari d'area Silvana Mangione, Gianluca Lodetti, Mariano Gazzola e Pino Maggio.
Il CDP ha discusso anche del referendum del 29 marzo, del rinvio delle elezioni di Comites e Cgie, di Brexit e rete consolare, senza dimenticare questioni importanti che coinvolgono in generale i pensionati all'estero, che non avranno più l'esenzione dell'Imu, e in particolare quelli in Venezuela, colpito da un blocco all'Inps di Bari che li sta lasciando senza pensione, la promozione della lingua e le criticità che stanno colpendo la stampa italiana all'estero. (nflash)

Newsletter
Archivi