VIVO D'ARTE: TOCCA ALLE ARTI VISIVE

ROMA\ nflash\ - Dopo le arti performative, è ora la volta delle arti visive. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), in collaborazione con il Museo d’Arte Moderna e contemporanea di Bologna (MAMbo), ha infatti pubblicato nei giorni scorsi il bando “Vivo d’arte – arti visive”, sezione del concorso-premio dedicata alle arti figurative, alla scultura e alla video arte, per giovani artisti italiani (maggiorenni e al di sotto dei 36 anni di età) residenti stabilmente all’estero. La partecipazione a questa prima edizione del concorso sarà limitata a giovani artisti residenti nell’area MENA (Medio Oriente e Nord Africa) ed in Africa sub-sahariana. La scadenza per l’invio del progetto è fissata al 6 giugno 2019 (alle 12:00 ora italiana). (nflash) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli