Billi (Lega) chiede il potenziamento dei corsi di lingua e cultura italiana all’estero

ROMA\ aise\ - Il deputato della Lega eletto in Europa, Simone Billi, ha sollecitato oggi in Commissione Esteri il “potenziamento dei corsi di lingua e cultura italiana all’estero”, annunciando la sua convinta firma riguardo “la proposta durante l’assestamento del bilancio finanziario 2021”.
“Questi corsi - ha spiegato - sono fondamentali per far in modo che la Comunità Italiana all’estero mantenga quel forte legame con la Madrepatria che l’ha sempre contraddistinta. È inoltre dimostrato come, nei Paesi in cui la Comunità Italiana è più forte, vi è un argine più efficace alla contraffazione del Made In Italy e all’Italian Sounding.” (aise)