COVID-19/ PICCIANI (PD ESTERO): PIENO SOSTEGNO ALLE INIZIATIVE DEL GOVERNO E VICINANZA ALLE NOSTRE COMUNITÀ

COVID-19/ PICCIANI (PD ESTERO): PIENO SOSTEGNO ALLE INIZIATIVE DEL GOVERNO E VICINANZA ALLE NOSTRE COMUNITÀ

ROMA\ aise\ - "Tutto il Partito Democratico nel mondo esprime un apprezzamento pieno e forte per i numerosi interventi che i nostri rappresentanti al governo, a cominciare dal ministro Enzo Amendola e dal sottosegretario Marina Sereni, stanno costruendo per aiutare i nostri connazionali all'estero a superare l'emergenza sanitaria legata alla pandemia Covid-19 e le sue conseguenze economiche e sociali". Lo afferma in una nota Massimiliano Picciani, presidente dell'Assemblea PD delegati estero.
"Con il nostro Responsabile Italiani nel Mondo, Luciano Vecchi, e con i nostri eletti all'estero Schirò, La Marca e Giacobbe, - aggiunge – siamo impegnati quotidianamente per sollevare presso tutte le istituzioni competenti i problemi che le nostre comunità incontrano nei diversi Paesi nel mondo a causa della pandemia. Oltre alle azioni di rimpatrio per i non residenti all'estero, siamo consapevoli delle difficoltà dei nostri connazionali residenti in Paesi senza un'adeguata copertura sanitaria, e delle necessità di sostegno ai lavoratori italiani all'estero, soprattutto giovani precari nella ristorazione e nel turismo, che rischiano di perdere il loro impiego”.
“Salutiamo l'impegno del Ministero degli Affari esteri che, in stretto raccordo e collaborazione con il CGIE e i Comites, sta operando dall'inizio della crisi per offrire assistenza e accompagnamento a tutti i nostri connazionali”, annota Picciani. “Un particolare ringraziamento va al personale delle nostre rappresentanze diplomatiche nel mondo, Ambasciate e Consolati, chiamati a un lavoro straordinario".
Quanto al Pd, "i nostri Circoli e le nostre Federazioni restano attivi e mobilitati per via virtuale, sia per raccolte di beneficenza per le zone più colpite in Italia, sia per iniziative a servizio delle nostre comunità, con teleconferenze di approfondimento sulla situazione della pandemia e attività di volontariato per dare un aiuto concreto ai più anziani, uscendo a fare la spesa per loro. Inoltre, - aggiunge Picciani – siamo a disposizione di cittadini e associazioni all'estero per aiutare connazionali in difficoltà e indirizzarli verso i Consolati competenti. In caso di problemi di tipo medico-sanitario, raccomandiamo di seguire scrupolosamente le informazioni ufficiali del Paese di residenza e rivolgersi alle istituzioni sanitarie locali o ai Consolati italiani. Soprattutto, invitiamo a dare credito unicamente alle iniziative sanitarie istituzionali e gratuite, e non a iniziative di servizi privati, a volte purtroppo sponsorizzate anche da forze politiche. È importante, in questo momento così difficile, attenersi alle regole emanate dalle istituzioni ed avere piena fiducia nel personale medico e sanitario pubblico, che sta svolgendo ovunque il proprio compito con sacrificio esemplare”.
“Come in Italia, anche all'estero il Partito Democratico è una comunità a servizio del Paese e di tutti i nostri connazionali. Siamo sicuri – conclude Picciani – che rispettando le regole di distanziamento sociale, e grazie alle importanti iniziative di supporto economico e sociale che sta mettendo in piedi il nostro governo, usciremo presto da questa crisi". (aise) 

Newsletter
Archivi