Guerra in Ucraina: il Pd Belgio incontra Fassino

BRUXELLES\ aise\ - “Mai avremmo immaginato di scrivere, raccontare e parlare di guerra nel nostro continente. Ma il nazionalismo becero, i deliri di onnipotenza, ed anche certe miopie, hanno portato ad una escalation fino a pochi giorni fa impensabile. L’invasione armata di un paese libero, vittime civili, città distrutte e migliaia di rifugiati in fuga. È scoppiata una guerra in Ucraina. Nella nostra Europa”. A scriverne è Lanfranco Fanti, Segretario della Federazione del Pd Belgio, che oltre a rimarcare “la forza della solidarietà dell’Unione Europea”, ricordando anche la possibilità di aiutare alcune delle associazioni attive per fronteggiare la crisi umanitaria conseguente alla guerra, ha anche dato notizia di un incontro per analizzare l’argomento con Piero Fassino, Presidente della Commissione Difesa della Camera dei deputati, che si terrà martedì prossimo, ore 18.30.
“Credo sia importante trovarci e discutere insieme di questa tremenda situazione”, ha spiegato il Segretario della Federazione del Pd Belgio. Appuntamento con iscritti e militanti del Pd in Belgio, ma aperto comunque a tutti gli interessati, su zoom. (aise)