In difesa del Columbus Day/ Arcobelli: il Ctim supporta l’iniziativa delle organizzazioni italo-americane

DALLAS\ aise\ - Nel giorno della manifestazione a Columbus Circle, a New York, Vincenzo Arcobelli assicura il support del Ctim alle associazioni italo-americane scese di nuovo in campo per “salvare” il Columbus Day.
Sotto accusa, questa volta, il New York City Department of Education’s (“NYC DOE”) che ha deciso di “accorpare” il Columbus Day con una più generica giornata dedicata alle popolazioni indigene.
“La decisione del NYC DOE viola lo spirito della diversità e dell’inclusione”, scrive Arcobelli. “Tutte le organizzazioni dovrebbero unirsi” per difendere una giornata che rende onore alla comunità italiana in America.
Arcobelli ringrazia, quindi, le associazioni che hanno promosso la manifestazione di oggi a Manhattan. “Il Ctim”, conclude, “sarà sempre al fianco di chi vuole proteggere Colombo e, in esso, il patrimonio, la memoria e la storia degli italo americani”. (aise)