“LA GLOBALIZZAZIONE E LE NUOVE FRONTIERE DELLA (IN)SICUREZZA”: GIORNATA DI STUDIO A ROMA

“LA GLOBALIZZAZIONE E LE NUOVE FRONTIERE DELLA (IN)SICUREZZA”: GIORNATA DI STUDIO A ROMA

ROMA\ aise\ - Lunedì 2 dicembre, a partire dalle ore 9,30, a Roma, presso la Scuola Ufficiali Carabinieri (Via Aurelia, 511), si svolgerà una giornata di studio e di approfondimento dedicata al tema “La globalizzazione e le nuove frontiere della (in)sicurezza”, organizzata dall’Osservatorio sulla Sicurezza dell’Eurispes, dalla Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo e dalla Scuola Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri.
Il convegno si snoderà attraverso cinque sessioni tematiche che analizzeranno altrettanti aspetti: sicurezza globale; sicurezza, terrorismo ed eversione; sicurezza informatica; sicurezza e mafie; sicurezza territoriale.
L’apertura dei lavori è affidata a Federico Cafiero De Raho, Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes e al Generale Giovanni Nistri, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi