LA POLITICA ECONOMICA DELLA CRISI MIGRATORIA: DIBATTITO ALL’ISTITUTO AFFARI INTERNAZIONALI

LA POLITICA ECONOMICA DELLA CRISI MIGRATORIA: DIBATTITO ALL’ISTITUTO AFFARI INTERNAZIONALI

ROMA\ aise\ - Cosa lega la questione migranti al dilagare del populismo in Europa? Per cercare di rispondere a questa domanda, martedì prossimo, 16 luglio, l’Istituto Affari Internazionali presenterà nella sua sede a Roma "Tidal Waves? The Political Economy of Populism and Migration in Europe", nuovo volume della collana "Global Politics and Security" edita da Peter Lang International Academic Publishers, a cura di Leila Simona Talani e Matilde Rosina.
Nelle recenti elezioni europee, i partiti che hanno adottato una posizione anti-immigrazione spesso con una retorica di stampo populista hanno raggiunto risultati elettorali senza precedenti.
In questo contesto, e al fine di contribuire ad una comprensione più profonda della connessione che lega la crisi migratoria ed il dilagare del populismo in Europa, il volume che verrà di Talani e Rosina analizza non solo le cause e le conseguenze dell'aumento del populismo ma mira a decostruire il tipo di retorica utilizzata da questi partiti che tende a descrivere i flussi migratori come un fenomeno eccezionale.
La presentazione inizierà alle 17.00 nella sede dell’Istituto, al 9 di via Angelo Brunetti. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi