Lega nel Mondo: Michelangelo Rosso referente anche per la Bulgaria

MILANO\ aise\ - Riorganizzazione e potenziamento. Queste le parole d'ordine con cui Paolo Borchia, eurodeputato e coordinatore federale di Lega nel Mondo, vara il nuovo corso del Carroccio in Bulgaria, nominando Michelangelo Rosso – attualmente coordinatore in Romania – referente per il Paese.
"La comunità italiana in Bulgaria – spiega Borchia – non è particolarmente numerosa e troppo spesso la politica ha preferito puntare dove i numeri erano diversi: tuttavia, Lega nel Mondo mira a porre le problematiche di tutti gli italiani sullo stesso piano. Per questo, abbiamo ritenuto che le capacità e l'entusiasmo di Rosso siano l'ideale per ristrutturare la presenza della Lega nel Paese, coinvolgendo sempre più connazionali nel nostro progetto, basato su ascolto e dialogo con la nostra comunità".
Rosso, dal canto suo, ringrazia “la Lega per la fiducia, il potenziale è interessante e gli obiettivi sono chiari, contiamo in pochi mesi di aggregare profili di qualità, in grado di fare la differenza sul territorio". (aise)