POLITICA ED ECONOMIA NEGLI EVENTI DELLA LEGA NEL MONDO IN SVIZZERA

POLITICA ED ECONOMIA NEGLI EVENTI DELLA LEGA NEL MONDO IN SVIZZERA

ROMA\ aise\ - Il 5 dicembre scorso la Lega nel Mondo ha tenuto un lungo e partecipato convegno a Zurigo sulla situazione della politica italiana tra Europa e richiesta di autonomia, e sul ruolo centrale degli italiani all’estero e dell’associazionismo italiano all’estero nella promozione del Sistema Paese. Al convegno moderato da Andrea Schenone, riporta la Lega, hanno partecipato esponenti politici di spicco ed esponenti di punta dell’associazionismo italiano. Tra loro Paolo Borchia, europarlamentare e coordinatore di Lega nel Mondo, Stefano Bruno Galli, assessore all’autonomia e cultura di Regione Lombardia, Stefano Gualandris, coordinatore Lega nel Mondo Svizzera, Christian Girardi, fondatore Global Forum Südtirol, Emanuele Gargiulo, economista di formazione London School of Economics, Ezio Bertola, rappresentante dell’ASDLI, Andrea Masciave, presidente associazione Pro Europa Una, Marco Pietro Tommasini, Comitato Difesa Famiglie, Gerardo Petta, consigliere Comites Zurigo.
Il prossimo appuntamento targato Lega in Svizzera si terrà ad Uster dove, il prossimo 20 dicembre, si parlerà del Mes, il cosiddetto Fondo Salva Stati.
Appuntamento al 10 di Berchtoldstrasse (Event SaalZeughaus).
Relatori saranno Andrea Schenone, analista finanziario e presidente associazione Swiss Federalism, e l’economista Emanuele Gargiulo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi