Vaccini per i diplomatici all’estero: Papatheu (Fi) interroga Di Maio

ROMA\ aise\ - Senatrice di Forza Italia, Urania Papatheu ha presentato una interrogazione al Ministro degli esteri Di Maio per sapere quanti, tra diplomatici e dipendenti della Farnesina all’estero, “siano stati contagiati e quanti siano deceduti” e “se sia stato predisposto un adeguato piano vaccinale per i diplomatici all'estero”.
“Ad oggi sono 4 le vittime di COVID-19 tra i lavoratori della Farnesina dislocati in diverse ambasciate”, riporta la senatrice nella premessa. “A seguito dell'introduzione dell'obbligo vaccinale per i dipendenti pubblici, le ambasciate continuano ad arrangiarsi con il "fai da te" perché, seppure abbiano fatto richiesta di far arrivare i vaccini, non hanno ancora ricevuto risposte dalle autorità competenti”.
“L'ultimo decesso – informa Papatheu – è avvenuto presso l'ambasciata nello Zimbabwe che è rimasta aperta nonostante nessuno dei dipendenti fosse vaccinato, autorizzando addirittura lavori di ristrutturazione degli uffici da parte di operai del luogo, anch'essi non vaccinati”.
Per questo la senatrice chiede di sapere “quanti dipendenti connazionali siano stati contagiati e quanti siano deceduti” e “se sia stato predisposto un adeguato piano vaccinale per i diplomatici all'estero”. (aise)