“PROFESSIONE MUSICISTA”: IL BANDO PER GIOVANI DISCENDENTI DI EMILIANO-ROMAGNOLI RESIDENTI IN AMERICA LATINA

“PROFESSIONE MUSICISTA”: IL BANDO PER GIOVANI DISCENDENTI DI EMILIANO-ROMAGNOLI RESIDENTI IN AMERICA LATINA

BOLOGNA\ aise\ - Offrire un percorso formativo professionalizzante a giovani discendenti di emiliano-romagnoli che lavorano in campo musicale. Questo l’obiettivo di “Professione musicista” bando dell’associazione Ottovolante destinato ai giovani discendenti emiliano romagnoli residenti in Sud America che presentino domanda di partecipazione entro il prossimo 29 gennaio.
Musicisti, cantanti, solisti, compositori, artisti visivi interessati alla produzione e composizione musicale saranno coinvolti in un percorso formativo di 7 settimane a Bologna e nella Regione Emilia Romagna.
Il percorso prevede l’acquisizione di competenze tecniche specifiche della produzione artistica in grado di ampliare le prospettive lavorative. La partecipazione al progetto “Professione musicista” è vincolata al superamento della selezione, come indicato nel Bando disponibile - sia in italiano che in spagnolo - a questo link.
Il progetto è cofinanziato da Assemblea legislativa – Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi