CORONAVIRUS/ SNDMAE: APPREZZAMENTO PER L'IMPEGNO DELLE PROFESSIONALITÀ DELLA FARNESINA

CORONAVIRUS/ SNDMAE: APPREZZAMENTO PER L

ROMA\ aise\ - “In questo periodo drammatico che il nostro Paese sta attraversando, il Sindacato Nazionale Dipendenti Ministero Affari Esteri desidera esprimere il proprio cordoglio per le vittime del contagio e la propria solidarietà a tutte le persone colpite e alle loro famiglie”. Così in una nota diffusa oggi dal Consiglio del SNDMAE, con cui lo stesso ha voluto anche “rendere omaggio a tutti quanti si stanno impegnando senza sosta e senza riserva alcuna, anche a rischio della propria vita, per rispondere all'emergenza”.
“Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha più volte sottolineato il contributo cruciale della diplomazia italiana a questo sforzo collettivo del Paese”, si legge nella nota SNDMAE, “dagli interventi risolutivi nel reperimento o lo sblocco di forniture di ausili medicali ed equipaggiamenti sanitari all'assistenza ai tantissimi connazionali nel mondo, in particolare a quanti sono rimasti bloccati all'estero ma anche ai numerosi residenti”.
“Come sindacato maggiormente rappresentativo della Carriera Diplomatica”, continua il SNDMAE, “desideriamo esprimere il più forte apprezzamento e solidarietà per l'impegno di tutte le professionalità del Ministero degli Esteri impegnate in questi giorni in prima linea nella crisi all'estero e a Roma, malgrado le ben note carenze di risorse umane”.
Infine “Un pensiero particolare” è rivolto nella nota “a tutto il personale MAECI in servizio all'estero impegnato quotidianamente in condizioni difficili e spesso pericolose causate dalla pandemia, anche in aree di guerra per assistere tutti i nostri connazionali bisognosi di assistenza, assicurare le forniture di cui il nostro paese ha bisogno per fronteggiare l'emergenza e a mantenere vivi i contatti con i Governi e le società civili dei paesi in cui operano, anche a sostegno di iniziative umanitarie di assistenza di cui abbiamo avuto testimonianza in questi giorni”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi