Vivere e Lavorare in Olanda: lunedì secondo appuntamento con le Acli Olanda

AMSTERDAM\ aise\ - Continuano i seminari promossi dalle ACLI Olanda e realizzati in collaborazione con EURES, la rete dei Servizi Europei dell'Impiego, in particolare EURES Italia e EURES Olanda, con il supporto di ANPAL e di UWV.
Dopo l'incontro del 29 marzo, dedicato alla situazione del mercato del lavoro nei Paesi Bassi con particolare focus sui cambiamenti e prospettive al tempo del Covid-19, il prossimo webinar si terrà il 12 aprile, dalle 18.30 alle 20.00.
In questo secondo appuntamento, in particolare, verrà illustrato il "Targeted Mobility Schemes", cioè il progetto europeo del programma EASI, che offre opportunità di sostegno finanziario per facilitare la mobilità professionale europea. Quindi, verranno dati ai partecipanti sia consigli pratici ed efficaci su come affrontare una candidatura e un colloquio di lavoro che suggerimenti sulla redazione di un Curriculum Vitae di successo e di una valida lettera di presentazione.
Il webinar sarà aperto dall’intervento di saluto dell’ambasciatore d'Italia a L'Aja, Giorgio Novello. Quindi, dopo l’introduzione di Roberto Paletta - Presidente ACLI in Olanda, e Anna Bongiovanni - Consulente EURES Italia, Marirosa Chiocca e Sabina Riatti - Consulenti EURES Italia - illustreranno il Targeted Mobility Scheme, mentre Erdal Egin, Rachid Benabbou e Kelly van Bever - Consulenti EURES Olanda - cureranno la parte dedicata a curriculum, candidatura e colloquio di lavoro in Olanda.
Per partecipare occorre iscriversi mandando una email a acli.paesibassi@gmail.com. (aise)