Lavoro per gli italo – argentini: nasce il progetto "Fenix"

BUENOS AIRES\ aise\ - Riqualificare e facilitare il reinserimento nel mondo del lavoro degli italo-argentini e dei nuovi immigrati italiani nel quadro della crisi socio economica generata dal Covid 19. Questo l’obiettivo di “Fenix”, progetto lanciato dal Consolato Generale d'Italia a Buenos Aires, in collaborazione con la Camera di Commercio italiana nella Repubblica Argentina.
In un’unica piattaforma, raggiungibile a questo indirizzo, sarà possibile consultare le posizioni lavorative aperte e caricare il proprio curriculum.
Tre i requisiti per poter utilizzare i servizi della piattaforma: Essere cittadino italiano; Essere registrato all’AIRE; Essere disoccupato.
Su Fenix, come detto, sarà possibile caricare il proprio CV, candidarsi alle posizioni lavorative, agli stage ed ai corsi di formazione che nel corso del progetto saranno pubblicate nella stessa, mentre le aziende a loro volta potranno accedere alla banca dati dei CV e pubblicare le ricerche di personale.
Le esperienze in aziende e la formazione saranno finanziate dal Consolato Generale d'Italia a Buenos Aires e daranno ai candidati l'opportunità di sviluppare competenze lavorative utili a future possibili occasioni d’impiego. Le attività di formazione ed orientamento al lavoro saranno funzionali allo sviluppo delle competenze digitali ed a incentivare l'autoimpiego e l'autoimprenditorialità. (aise)