Quirinale: nulla di fatto al quinto scrutinio

ROMA\ aise\ - Nulla di fatto al quinto scrutinio per l’elezione del tredicesimo Presidente della Repubblica. Oggi il centrodestra ha votato la presidente del Senato Casellati (382 voti), mentre gli elettori del centrosinistra hanno risposto solo alla seconda chiama, astenendosi.
Le schede bianche sono state 11, 9 i voti dispersi, 9 le schede nulle.
I voti al presidente uscente Mattarella, in questa tornata, sono stati 46.
Da oggi i voti saranno due: i grandi elettori torneranno alla Camera a partire dalle 17.00. (aise)