Corriere di Panama/ Il Gran Gala Italianitá 2021

PANAMA\ aise\ - “Mercoledì 6 ottobre la neonata Associazione Dante Alighieri di Panama ha organizzato un meraviglioso gala per la sua presentazione ufficiale. L'evento si è tenuto al tradizionale Club Union nella città di Panama. Hanno partecipato i soci fondatori Mauro Destro, Carla Stanziola de Sanctis, Andrea Melillo, Roberta Covucci, Ivan Gripaldi, Francesca Labella e Stefano Guglielmi, l'intero corpo diplomatico italiano e ospiti speciali”. Ne dà notizia il “Corriere di Panama” diretto da Constanza de Mini.
“La serata è stata ospitata dal professor Mauro Destro (Presidente dell'Associazione Culturale Dante Alighieri), Giuseppe Cava (Presidente della Società Italiana di Beneficenza) e Vittorio de Sanctis de Ferrari (Presidente dell'Associazione imprenditoriale italo-panamense). La serata è stata allietata da musiche e canzoni tradizionali del pianista Mario Olivotto, oltre a una mostra d'arte sostenuta dal MAC Panama di artisti rinomati come Aristides Ureña, Andrea Cangemi, David Vega, Luis Aguilar, Chini Carles, Alessandra Rosas, Gennaro Rodriguez, Vanessa de la Guardia, Orlando Villatoro. La cena è stata curata dagli chef Massimo Castagna e Maximo Pavón e dal sommelier Flavio Andreatta.
Nel corso dell'evento, sono stati decorati due onorevoli membri della nostra comunità italo-panamense: il dottor Domenico Melillo, ginecologo, distintosi per il suo lavoro nel capitolo ANCEC di Santiago e per vari programmi contro il cancro nelle comunità vulnerabili, nonché presidente dell'Associazione dei Lucani di Panama. E il dottor Juan Miguel Pascale Bellagamba, un immunologo, dedicato alla ricerca scientifica, che detiene l'importante posizione di direttore del Gorgas Memorial Institute. I due eminenti personaggi hanno ricevuto la decorazione conferita dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, dell'Ordine della Stella d'Italia, un riconoscimento assegnata a personalità distintesi nella promozione dell'Italia all'estero e nelle relazioni amichevoli tra l'Italia e il paese in cui vivono.
Un meritato riconoscimento è stato consegnato anche a Sua Eccellenza Massimo Ambrosetti che inizia il suo ultimo mese di missione a Panama.
La presentatrice dell'evento, Laura de Sanctis, ex Miss Panama, aveva il compito di annunciare alcune ottime notizie: ogni anno si terrà il "Gran Gala Italiana", cercando sempre di continuare ad unire i legami fraterni tra italiani e panamensi, ma anche – grazie alle tre associazioni ospitanti "Asociación Cultural Dante Alighieri, Asociación Empresarial Italo Panameña e la Sociedad de Beneficencia – e di dare un importante contributo alla società panamense attraverso borse di studio per studiare nelle Università italiane a giovani eccezionali che si distinguono e sono interessati a vivere l'esperienza culturale offerta da un paese come l'Italia”. (aise)