PROBABILE VOLO DI RIENTRO DAL KENYA/ L'AMBASCIATORE PIERI: "VALUTIAMO LE TANTE RICHIESTE PERVENUTE"

PROBABILE VOLO DI RIENTRO DAL KENYA/ L

MALINDI\ aise\ - “L'Ambasciata d'Italia in Kenya è alle prese con l'organizzazione di un secondo volo commerciale di rientro per gli italiani tuttora nel Paese africano. Pur non avendo in molti approfittato della prima occasione, così da far organizzare un solo volo con poco più della metà dei passeggeri (deroga per la loro distanza da parte del Ministero, ma aereo Neos disinfettato secondo i vigenti parametri), la Farnesina avrebbe accettato da Nairobi la richiesta di un secondo volo, la cui data e le modalità sono al vaglio dell'Ambasciatore Alberto Pieri”. Ne dà notizia malindikenya.net, portale fondato e diretto da Freddie del Curatolo.
“Lo stesso Pieri in un recente video messaggio, apparso sui canali social dell'Ambasciata d'Italia, ha confermato: "Stiamo verificando ora in base alle tante richieste che ci sono pervenute la possibilità di organizzare un secondo volo di Stato".
Nel ribadire la grande disponibilità degli uffici consolari e dei numeri di emergenza dell'Ambasciata, attivi 24 ore su 24, Pieri ha consigliato di tenersi aggiornato sugli eventuali cambiamenti delle disposizioni del Governo italiano su chi rientra in Italia.
"Anche in questo caso il sito della Farnesina e quello dell'Ambasciata - dice l'Ambasciatore - riportano tutte le informazioni necessarie. Voglio inoltre ricordare a tutti i cittadini italiani che risiedono in Kenya che continueranno a ricevere tutta l'assistenza necessaria. L'Ambasciata lavora infatti con tutto il suo personale per garantire quotidianamente ogni servizio essenziale ai suoi connazionali, anche in un periodo che ci obbliga ad assumere come tutti rigide precauzioni sul posto di lavoro".
Ribadiamo quindi il comunicato già presente sul sito dell'Ambasciata d'Italia, ricordando che occorre compilare il modulo online che troverete nel link sottostante.
In relazione alle richieste di informazioni concernenti la predisposizione di un eventuale nuovo volo speciale per il rientro in Italia di quanti si trovino temporaneamente in Kenya, oltre a quello già organizzato lo scorso 31 marzo dalla compagnia italiana NEOS, s’invitano coloro che non abbiano utilizzato il precedente suddetto volo, così come le altre precedenti possibili opzioni di collegamento aereo con l’Italia con transito in altri aeroporti, e che comunque debbano rientrare urgentemente in Italia, nel rispetto della normativa attualmente vigente sul territorio italiano, a compilare questo modulo, che annulla e sostituisce il precedente. Si precisa che il presente modulo andrà dunque compilato online, anche da coloro che abbiano già compilato il precedente. Tuttavia, non sarà necessario stampare ed inviare il modulo via mail.
Sarà cura dell’Ambasciata informare gli interessati degli eventuali sviluppi.
SI RACCOMANDA DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI AGGIORNATE SU CHI PUÒ RIENTRARE LEGITTIMAMENTE IN ITALIA E SULLE MISURE RESTRITTIVE PREVISTE PER CHI RIENTRA NEL NOSTRO PAESE, A QUESTO LINK”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi