TARGA SULL’IMPORTANZA STORICA DEL COLUMBUS CENTRE – DI ODOARDO DISANTO

TARGA SULL’IMPORTANZA STORICA DEL COLUMBUS CENTRE – di Odoardo DiSanto

TORONTO\ aise\ - “Toronto Heritage Register, l’Agenzia della Città di Toronto incaricata della conservazione dei monumenti e dei siti storici di valore culturale, tra poco installerà, a ovest dell’entrata principale del Columbus Centre una targa che riconosce l’importanza storica del Centro. È la conclusione di una battaglia della comunità italiana per salvare il centro dal progetto di demolizione per fare posto a oltre tremila condominii, che così avrebbe posto fine al sogno della nostra comunità di dotarsi di un centro comunitario per testimoniare il contributo culturale degli italiani alla costruzione di Toronto”. Così scrive Odoardo Di Santo sul “Corriere canadese”, quotidiano diretto a Toronto da Francesco Veronesi.
“La comunità dimostrò la propria opposizione alla demolizione del centro. “Di assistere inerti alla demolizione del Columbus Centre, chi 35 anni fa ha contribuito alla sua costruzione e chi oggi lo frequenta, non ne vogliono proprio sapere e stanno lottando con le unghie e con i denti per far bocciare un progetto basato su celati interessi economici di pochi a scapito della comunità” scriveva il 19 giugno 2017 Il Corriere Canadese, fortemente impegnato nella campagna comunitaria.
Eppure si temeva di non riuscire perché chi era dietro al progetto distruttivo era riuscito a cambiare il piano regolatore della zona permettendo la costruzione di grattacieli al posto di case singole. L’unica strada per preservare il Centro era la possibilità di far includere il Columbus Centre nel l’Heritage Register della città dichiarando il Columbus Centre patrimonio di importanza storica.
Tra lo scetticismo di molti e lo scoramento di chi si batteva per salvare il Centro, Maria Augimeri consigliere comunale della città di Toronto, quel giorno presentò al consiglio Comunale di Toronto una mozione di cui oggi è giustamente orgogliosa per dichiarare il Columbus centre sito Heritage.
Maria Augimeri riuscì a convincere i Consiglieri della Città di Toronto dell’importanza storica e culturale del Columbus Centre e il Consiglio approvò all’unanimità la mozione.
La commissione Heritage della città nominò esperti per esaminare il Centro e per stabilire se avesse le caratteristiche per essere dichiarato di importanza storica e finalmente dopo rigoroso scrutinio La Commissione Heritage dette parere favorevole.
Il 19 giugno 2019 il Consiglio Comunale approvò la delibera 947-2019 che dichiara il Columbus Centre sito di valore storico e di conseguenza verrà incluso nell’Heritage Register. Essendo sito di importanza culturale e storica, grazie alla mozione di Maria Augimeri e all’approvazione del Consiglio Comunale il Columbus Centre sarà preservato e non sarà più soggetto a demolizione.
Il Centro è salvo, a perenne testimonianza del contributo della comunità italiana alla città di Toronto ed al Canada”. (aise) 

Newsletter
Archivi