Barcellona: il console generale Manzitti consegna l’Onorificenza di Cavaliere della Stella d’Italia al console onorario Angelini

BARCELLONA\ aise\ - Nel corso della sua visita di lavoro ad Alicante, svoltasi il 27 e 28 giugno scorsi, il console generale d’Italia a Barcellona, Emanuele Manzitti, ha consegnato al console onorario Danilo Angelini l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia.
L’onorificenza, si legge nelle motivazioni, gli è stata conferita nel 2021 dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per “l’efficienza e la grande umanità che ha dimostrato al servizio del nostro Paese e degli italiani ad Alicante e a Murcia, specie nella recente emergenza”. Nelle motivazioni si sottolinea altresì come, “potendo beneficiare di consolidate relazioni con le autorità locali“, il console onorario abbia “svolto un ruolo determinante nelle complesse attività di assistenza al rimpatrio delle migliaia di connazionali” rimasti bloccati in Spagna a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia.
La consegna dell’Onorificenza ha avuto luogo nel corso di un ricevimento al quale hanno partecipato rappresentanti della collettività italiana nella Provincia di Alicante e nella Regione di Murcia. Tra questi erano presenti i membri del Com.It.Es. Donato Masi e Sergio Cani, il corrispondente consolare per la Regione di Murcia, Giuseppe Leotta, il presidente dell’Associazione degli Italiani nella Regione di Murcia, Stefano Polarolo, e i vertici dell’associazione Italiani in Alicante e Costa Blanca (ITALICA).
L’occasione di incontro ha anche consentito un confronto su temi di precipuo interesse della comunità, a cominciare dalla necessità di un costante miglioramento dell’offerta di servizi ai connazionali. (aise)