Bucarest: l'ambasciatore Durante Mangoni presenta le lettere credenziali al ministro Aurescu

BUCAREST\ aise\ - L’ambasciatore d’Italia in Romania, Alfredo Maria Durante Mangoni, ha presentato copia delle Lettere Credenziali al ministro degli Esteri Bogdan Aurescu.
Nel colloquio seguito alla cerimonia, l’ambasciatore Durante Mangoni e il ministro Aurescu hanno passato in rassegna gli aspetti principali delle relazioni bilaterali. La qualità del dialogo politico, testimoniata anche dalla visita del Ministro Aurescu a Roma lo scorso aprile, è la base su cui approfondire la cooperazione tra Italia e Romania nei numerosi ambiti di interesse comune, quali le relazioni economico-commerciali e industriali, gli affari interni, la giustizia, la difesa, il lavoro, gli affari sociali e la cooperazione culturale. Le particolari sintonie tra Italia e Romania si sono tradotte negli anni recenti nella tenuta di vertici intergovernativi e nella definizione di un Partenariato Strategico, strumenti importanti da rivitalizzare e aggiornare.
È stata evocata anche l’entità degli scambi e dei legami tra i due popoli. Sono molteplici e stratificati i contatti esistenti tra le articolazioni della società civile di entrambi i Paesi. L’Ambasciatore Durante Mangoni ha ricordato che la comunità romena in Italia, la più numerosa tra quelle straniere, è pienamente integrata e contribuisce al progresso sociale ed economico del Paese.
L’ambasciatore Durante Mangoni e il ministro Aurescu hanno infine confermato la volontà di Italia e Romania di lavorare al rafforzamento del ruolo dell’UE e della NATO a livello globale e l’ambasciatore ha ribadito il sostegno italiano all’adesione della Romania all’Area Schengen. (aise)