CAMBIANO LE CIRCOSCRIZIONI CONSOLARI DELLE AMBASCIATE DI WELLINGTON E MANILA: IL DECRETO IN GAZZETTA UFFICIALE

CAMBIANO LE CIRCOSCRIZIONI CONSOLARI DELLE AMBASCIATE DI WELLINGTON E MANILA: IL DECRETO IN GAZZETTA UFFICIALE

ROMA\ aise\ - È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale che ridetermina le circoscrizioni consolari delle Ambasciate italiane a Wellington e Manila. Il decreto è firmato dal Direttore generale per le risorse e l'innovazione della Farnesina, Renato Varriale.
L’articolo riguarda la sede diplomatica in Nuova Zelanda: a decorrere dal 1° dicembre 2019, vi si legge, “la circoscrizione territoriale della cancelleria consolare presso l'Ambasciata d'Italia in Wellington (Nuova Zelanda) è rideterminata come segue: il territorio dello Stato, compresi i territori associati di Niue e delle Isole Cook, Tonga, le Samoa occidentali, Kiribati, Tuvalu, l'Isola di Pitcairn e dipendenze”.
Quanto alle Filippine, il secondo articolo del decreto prevede che, sempre dal prossimo 1 dicembre, “la circoscrizione territoriale della cancelleria consolare presso l'Ambasciata d'Italia in Manila (Filippine) è rideterminata come segue: il territorio dello Stato, la Repubblica di Palau, gli Stati Federati di Micronesia e le Isole Marshall”. (aise) 

Newsletter
Archivi