CANTON: LA CONSOLE PASQUALINI IN VISITA AGLI STABILIMENTI ITALIANI DI KENDA FARBEN A HUIZHOU

CANTON: LA CONSOLE PASQUALINI IN VISITA AGLI STABILIMENTI ITALIANI DI KENDA FARBEN A HUIZHOU

CANTON\ aise\ - Il console generale d'Italia in Guangzhou – Canton, Lucia Pasqualini, si è recata nei giorni scorsi a Huizhou per visitare gli stabilimenti di Kenda Farben, un’azienda chimica italiana che produce sostanze collanti e paste coloranti per materiali da pelletteria, prevalentemente scarpe e borse.
Kenda Farben si è insediata in Guangdong nel lontano 1993, una delle prime aziende italiane a fare un investimento nella Provincia, per servire meglio i suoi principali clienti, i produttori di scarpe nel distretto di Dongguan. Dal 2004 a capo dello stabilimento di Huizhou c’è Giorgio Bonacasa, che nel frattempo ha ampliato l’attività ed è riuscito ad avere fra i suoi clienti anche Apple. È per lui una grande soddisfazione considerati gli alti livelli qualitativi richiesti ai fornitori dell’azienda di Cupertino. Le copertine in pelle degli Iphone devono essere semplicemente perfette e Kenda Farben garantisce lo standard richiesto.
Nel frattempo Giorgio Bonacasa, che ama la buona cucina, ha deciso anche di aprire un ristorante tipicamente italiano a Dongguan insieme a Walter, un cuoco dalle grandi doti. “Ed è così”, commenta il console Pasqualini, “che l’Italia promuove le proprie eccellenze anche in Guangdong”. (aise)


Newsletter
Archivi