CORONAVIRUS/ BANGKOK: MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA PER ENTRARE IN AMBASCIATA

CORONAVIRUS/ BANGKOK: MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA PER ENTRARE IN AMBASCIATA

BANGKOK\ aise\ - L'Amministrazione del palazzo che ospita l'Ambasciata d'Italia a Bangkok (All Seasons Place) ha deciso di introdurre misure precauzionali straordinarie a causa dell'emergenza epidemiologica legata al COVID-2019.
Da lunedì prossimo, 2 marzo, al momento della richiesta del badge, sarà rilevata la temperatura corporea a tutti i visitatori e non verrà permesso l'accesso al palazzo a tutti coloro a cui verrà rilevata una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi.
A seguito di queste misure, precisa l’Ambasciata, la consegna dei badge potrebbe essere rallentata e potrebbero verificarsi attese di qualche minuto. In caso di necessità, sarà comunque sempre possibile richiedere l'intervento di un rappresentante dell'Ambasciata. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi