CUCINA ITALIANA: DALL’AMBASCIATA A MADRID DUE BORSE DI STUDIO PER GIOVANI TALENTI

CUCINA ITALIANA: DALL’AMBASCIATA A MADRID DUE BORSE DI STUDIO PER GIOVANI TALENTI

MADRID\ aise\ - Nell'ambito delle iniziative per la "Settimana della cucina italiana", è stata lanciata a Madrid la terza edizione del concorso "Prepara il tuo futuro. Giovani talenti della cucina italiana" che selezionerà gli chef più promettenti di Spagna che desiderino specializzarsi in cucina italiana.
L'iniziativa – riporta il bando – mira a formare, dare visibilità e offrire opportunità a giovani chef, spagnoli e italiani in Spagna, che desiderino specializzarsi in Cucina italiana.
I vincitori avranno accesso al corso “Italian Culinary Programme-Unit 2” di ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, a cui farà seguito un periodo di tirocinio in prestigiosi ristoranti italiani.
Per candidarsi occorre essere un cittadino spagnolo o italiano residente in Spagna; maggiorenne e con una data di nascita non precedente al 01/01/1985; lavorare o avere un’esperienza maturata nel settore ristoranti - catering o essere uno studente in una scuola di cucina all'ultimo anno.
Le lezioni si terranno in italiano e spagnolo, pertanto è obbligatorio che i candidati possano esprimersi in una di queste lingue sia parlate che scritte.
Il concorso è organizzato dall'Ambasciata d'Italia in Spagna con la collaborazione dell'Ente Nazionale Italiano Turismo (ENIT) e la Camera di Commercio e Industria Italiana per Spagna (CCIS).
Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 20 febbraio 2020. Il bando integrale è disponibile qui. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi