“Diva!”: la storia del gioiello italiano sbarca in Giordania con l’Ambasciata

AMMAN\ aise\ - Verrà inaugurata a fine mese, e precisamente il 31 gennaio prossimo, la mostra “Diva! Il Glamour Italiano nel Gioiello Moda”, promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e voluta dall’Ambasciata d’Italia ad Amman. La mostra sarà allestita alla Jordan National Gallery of Fine Arts, nella capitale giordana, e resterà aperta al pubblico fino al 26 febbraio.
La splendida collezione di più di 200 pezzi – a cura di Alba Cappellieri, ordinario del Politecnico di Milano e Direttore del Museo del Gioiello di Vicenza – racconta la storia del gioiello moda italiano, e con questa l’evoluzione dello stile e le trasformazioni sociali e culturali del Paese dagli anni ‘50 ad oggi.
L’esposizione, realizzata da POLI.design, illustra il proficuo intreccio fra stilisti, bigiottieri e designer indipendenti, mostrando come la qualità non discenda semplicemente dalla preziosità dei materiali quanto dal valore intangibile dell’artigianato e dell’innovazione. Dalla Dolce Vita al prêt-à-porter, fino al nuovo millennio, i capolavori dei bigiottieri italiani conducono il visitatore alla scoperta del gioiello moda, sottolineando le soluzioni creative e la raffinatezza tipiche di uno degli ambiti di indiscussa eccellenza italiana. (aise)