Energie rinnovabili e aerospazio: nuovi incontri istituzionali nel NSW per l'ambasciatore in Australia Crudele

SYDNEY\ aise\ - Seconda visita dell'ambasciatore d'Italia in Australia, Paolo Crudele, nello Stato del New South Wales, dopo la partecipazione il 30 ottobre insieme al primo ministro Anthony Albanese, alla “Norton Street Italian Festa” nella Little Italy di Sydney, il quartiere di Leichhardt con colloqui con le principali organizzazioni della collettività italiana.
Martedì, 22 novembre, l'ambasciatore ha avuto incontri con la governatrice del New South Wales Margaret Beazley, il presidente del Consiglio Legislativo Matthew Mason-Cox, il ministro statale per Impresa, Investimenti e Commercio Alister Henskens, il ceo di Multicultural NSW Joseph La Posta e il chief justice della Corte Suprema Andrew Bell.
Al centro dei colloqui, l'approfondimento della cooperazione bilaterale tra Italia e New South Wales in diversi settori di reciproco interesse strategico. Con il ministro Henskens, che detiene anche i portafogli di Scienza, Innovazione e Tecnologia, sono state in particolare esaminate le opportunità di rafforzamento della collaborazione bilaterale nell'ambito delle energie rinnovabili e dell'industria aerospaziale. (aise)