FEDERICO CIATTAGLIA NUOVO CONSOLE GENERALE A HOUSTON (USA)

FEDERICO CIATTAGLIA NUOVO CONSOLE GENERALE A HOUSTON (USA)

HOUSTON\ aise\ - Federico Ciattaglia è il nuovo console generale d’Italia a Houston, nello stato americano del Texas.
Ciattaglia, che si è insediato nella nuova sede consolare lo scorso mese di ottobre, ha salutato i connazionali residenti nella Circoscrizione consolare con un messaggio diffuso attraverso il sito Internet del Consolato.
"Questo sito internet si rivolge prevalentemente agli italiani che vivono all'estero e a tutti coloro che hanno un interesse per l'Italia o per gli Stati che rientrano nella giurisdizione di questo Consolato Generale", ha scritto Ciattaglia. "Il sito fornisce agli utenti informazioni utili sulle procedure da seguire per lo svolgimento di tutte le principali operazioni consolari, elencando i passaggi che devono essere eseguiti per ognuno di essi prima di recarsi presso il Consolato. Sono inoltre fornite informazioni di carattere generale su Italia, Texas, Louisiana, Oklahoma e Arkansas".
"Al fine di facilitare ulteriormente la comunicazione con la propria utenza, questo Consolato Generale", ha riferito ancora Ciattaglia, "ha aperto una pagina Facebook e un account Twitter, da cui si può accedere facilmente partendo dalla pagina iniziale di questo sito".
"Lo sforzo per rendere i nostri servizi sempre più efficaci e rapidi è costante e vi saremo molto grati", ha concluso il console generale, "per tutti i suggerimenti volti a migliorare l'efficacia della nostra comunicazione".
Nato a Roma nel 1974, Federico Ciattaglia si è laureato in scienze politiche presso l’Università "La Sapienza" di Roma ed è entrato in carriera diplomatica nel 2002.
Il suo primo incarico a Roma si è svolto presso la Direzione Generale per l’Integrazione Europea. Dal gennaio 2006 al luglio 2010 presta servizio presso l’Ambasciata d’Italia a Doha in Qatar con l’incarico di primo segretario e vicario del capo Missione. Nel luglio 2010 è destinato al Consolato Generale in Barcellona con funzioni di console. Dall’aprile 2013 al gennaio 2015 presta servizio in Libia con le funzioni di console generale d’Italia a Bengasi.
Nel febbraio 2015 rientra al Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale a Roma presso la Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie (Centro Visti). Dal luglio 2015 presta servizio nella Direzione Generale per l’Unione europea con l’incarico (dal maggio 2016) di capo dell’Ufficio responsabile per lo Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia, la libera circolazione delle persone e i flussi migratori verso l’Unione Europea. (aise)


Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli