Friburgo: il console Ramaioli consegna la Stella al Merito del Lavoro a Giuseppe Agosta

FRIBURGO\ aise\ - Il 17 settembre scorso, presso il castello di Schramberg, alla presenza del sindaco Dorothee Eisenlohr, il console d’Italia a Friburgo Federico Lorenzo Ramaioli ha consegnato l’onorificenza della Stella al Merito del Lavoro a Giuseppe Agosta, da anni distintosi per la sua operosità, per il suo altruismo e per la sua dedizione alla causa dell’integrazione e del sostegno alla comunità italiana residente in Germania.
Da anni corrispondente consolare del Consolato d’Italia a Friburgo, Agosta, cui è stato altresì conferito il titolo di Maestro del Lavoro, continua a rappresentare un esempio virtuoso di amicizia e cooperazione tra Italia e Germania, nonché di servizio alla propria comunità.
Per Giuseppe Agosta ”è un grande motivo d’orgoglio ricevere il riconoscimento dell’onorificenza della Stella al Merito del Lavoro, decorazione che premia i meriti del lavoratore, e rappresentare qui a Schramberg i valori di professionalità. Ringrazio quindi lo Stato Italiano e il Ministero del Lavoro di Roma e particolarmente il Console di Friburgo in Brisgovia per essere venuto a Schramberg per l’assegnazione della Stella”, ha aggiunto. “Ringrazio anche la signora sindaca Dorothee Eisenlohr e il comune di Schramberg, per avermi dato la possibilità di festeggiare questo evento in questo bel Palazzo”. Infine Agosta ha rivolto un ulteriore ringraziamento al suo “datore di lavoro, la Schweizer Electronic AG, e in particolare alla famiglia Schweizer che ha creduto nelle mie potenzialità e ha contribuito in questi lunghi anni di attività professionale alla mia formazione. Mille grazie, signor Schweizer. E ringrazio voi tutti di essere venuti a questa per me importantissima onorificenza. Grazie!”, ha concluso. (aise)