Ghana: l’Ambasciatrice d’Orlandi incontra il Ministro delle Ferrovie Amewu

ACCRA\ aise\ - L'ambasciatrice italiana ad Accra, Daniela d'Orlandi, è stata ricevuta ieri pomeriggio, 22 settembre, da John-Peter Amewu, Ministro per lo Sviluppo delle Ferrovie in Ghana, presso l’ufficio del membro dell’esecutivo ghanese. È la prima riunione da quando Amewu ha assunto l'incarico nel governo.
L’incontro si è concentrato soprattutto sulle conoscenze e sull'esperienza dell'industria ferroviaria italiana e ghanese, considerando il programma accelerato del governo Akufo-Addo per rianimare il settore ferroviario del paese.
Alcune imprese italiane (Team Engineering e molte altre) sono infatti attualmente coinvolte in progetti nel settore ferroviario del Ghana, e nella riunione di ieri, è stato possibile discutere della possibilità di avere accordi tra il paese africano e Ferroviaria Italia.
Il Presidente ghanese, Nana Addo Dankwa Akufo-Addo, ha infatti spiegato come il Ghana miri a rilanciare completamente il suo settore ferroviario e a utilizzare il sistema ferroviario per approfondire il commercio economico in Ghana con i paesi vicini.
Alla riunione era presente anche Kwaku Asante-Boateng (viceministro dello sviluppo ferroviario (parlamentare), Desmond Boateng, direttore capo del ministero dello sviluppo ferroviario) e alcuni funzionari dell'ambasciata italiana.
Una “riunione fruttuosa volta a discutere opportunità di collaborazione con l'Italia nel settore ferroviario”, ha commentato la diplomatica italiana su Facebook. (aise)