Hong Kong: nuovo piano di riduzione della quarantena per i viaggiatori vaccinati in arrivo

HONG KONG\ aise\ - Il governo di Hong Kong ha annunciato, il 21 giugno, un piano in più fasi per ridurre da quattordici a sette giorni la quarantena in arrivo per i viaggiatori vaccinati. È quanto riferisce il Consolato Generale d’Italia a HK in una nota, nella quale spiega che, a partire dal 30 giugno, i residenti che rientrano ad Hong Kong dopo essere stati negli ultimi quattordici giorni in Paesi considerati a medio o alto rischio (tra cui l’Italia) saranno sottoposti a una quarantena di sette giorni in albergo se: hanno completato la vaccinazione almeno quattordici giorni prima dell’arrivo; risultano negativi al test Covid-19 in aeroporto; e sono in possesso di un risultato positivo a un test sierologico effettuato negli ultimi tre mesi.
Il test sierologico degli anticorpi, continua la nota, deve essere effettuato in un laboratorio medico riconosciuto di Hong Kong e ha una validità di tre mesi. Le autorità sanitarie locali si sono impegnate a fornire nei prossimi giorni la lista ufficiale di tali laboratori, che sarà prontamente pubblicata sul sito del Consolato Generale. Nel periodo di quarantena, si dovranno effettuare due test dell’acido nucleico e, al termine, una settimana di auto-osservazione medica nonché test obbligatori al dodicesimo, sedicesimo e diciannovesimo giorno dall’arrivo.
Il Governo di Hong Kong ha poi annunciato che, entro il prossimo mese di luglio, sarà messo a disposizione un servizio a pagamento di test sierologici in aeroporto per i viaggiatori in arrivo. Ha inoltre anticipato l’intenzione di riaprire le frontiere, in una data ancora non definita, a viaggiatori non residenti che siano vaccinati, alle stesse condizioni dei residenti. I dettagli organizzativi saranno resi noti nelle prossime settimane.
Per maggiori informazioni, il Consolato Generale invita i connazionali a consultare il link sul Government plans to adjust quarantine requirements for vaccinated persons arriving at Hong Kong. (aise)