"IMMAGINARIO DIPLOMATICO": INAUGURATA A SOFIA LA MOSTRA DI AMBASCIATA E IIC

"IMMAGINARIO DIPLOMATICO": INAUGURATA A SOFIA LA MOSTRA DI AMBASCIATA E IIC

SOFIA\ aise\ - La visita in Bulgaria del Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio, su invito della Ministra Ekaterina Zaharieva, è stata anche l'occasione per inaugurare una mostra sulla diplomazia dal titolo "Immaginario Diplomatico". La mostra, esposta nel Ministero degli Affari esteri bulgaro, è stata realizzata dall'Ambasciata d'Italia e dall'Istituto Italiano di Cultura a Sofia.
L'Ambasciatore Stefano Baldi, che l'ha curata, ha brevemente illustrato ai due Ministri alcune delle foto storiche di diplomatici italiani che caratterizzano l'esposizione volta a far conoscere il ruolo e le attività svolte dai diplomatici.
“I diplomatici italiani vantano di una tradizione antica che si è evoluta e consolidata nel tempo”, si legge nella presentazione del progetto ideato e coordinato dall’Ambasciatore Baldi. “Questa mostra si propone di illustrate alcuni aspetti del lavoro diplomatico attraverso una serie di immagini che ripercorrono le radici della diplomazia italiana contemporanea”.
Tutte le foto incluse fanno parte del più vasto progetto “Immaginario diplomatico” ideato e coordinato da Stefano Baldi, che ha portato alla realizzazione di un sito web dedicato a foto storiche (1861-1961) che riguardano diplomatici italiani di carriera del passato. Il sito è consultabile qui.
Lo scopo principale dell’iniziativa è di preservare importanti fotografie relative alla storia dei diplomatici italiani. Si tratta “di un contributo per far conoscere ed apprezzare la tradizione diplomatica italiana attraverso le tante figure, più o meno conosciute che hanno rappresentato l’Italia nel mondo. Questa mostra include solo una selezione di tutte le foto”. (aise) 

Newsletter
Archivi