LA STAMPA IN NORVEGIA: IL NUOVO PAPER DELL'AMBASCIATA AD OSLO

LA STAMPA IN NORVEGIA: IL NUOVO PAPER DELL

OSLO\ aise\ - Cosa e quanto leggono i norvegesi? Quale lo stato di salute della stampa quotidiana in Norvegia? E chi possiede i giornali e i media norvegesi? A queste e ad altre domande risponde il nuovo paper dell’Ambasciata italiana ad Oslo, dedicato ad un panorama dei giornali e dei media norvegesi.
Con i “Paper economici e sociali”, l’ambasciata illustra, in modo sintetico, alcuni aspetti rilevanti della società e della vita norvegese ed islandese contemporanea.
Dopo quelli su “L’industria del cinema in Islanda” e “La religione in Norvegia”, arriva ora l’approfondimento sulla stampa.
“Anche in Norvegia – come nel resto del mondo – il giornalismo è in piena trasformazione”, vi si legge. “Negli ultimi anni il giornale stampato è in crisi di diffusione e di entrate pubblicitarie, e i lettori norvegesi sempre più accedono alle notizie attraverso i canali digitali. Tuttavia il numero dei lettori di giornali a stampa rimane relativamente maggiore rispetto ad altri paesi. In Norvegia tuttora si legge molto! Gli abbonamenti alle edizioni online sono in aumento. I contenuti on line a pagamento sono diventati rapidamente la norma nel mondo delle news norvegesi. Alcuni giornali (come VG) offrono le loro notizie gratuitamente ma fanno pagare i contenuti "extra". La grande maggioranza dei giornali locali fa pagare l'80-90% degli articoli”, riporta l’Ambasciata che nel paper elenca le principali fonti di informazione del paese.
Il paper è disponibile qui. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli