L'AMBASCIATORE SAMMARTINO LASCIA MALTA

L

LA VALLETTA\ aise\ - Sta per terminare il mandato a Malta dell'Ambasciatore d'Italia Mario Sammartino; il diplomatico, che tra un paio di settimane lascerà La Valletta, ha reso visita di commiato al Ministro degli Affari Esteri ed Europei Evarist Bartolo.
L'incontro – riporta l’ambasciata – è stato occasione per passare in rassegna i principali temi dell'agenda bilaterale, europea ed internazionale sui quali si è registrata conferma della forte sintonia dei due Paesi. In particolare, Roma e Valletta sono fortemente impegnate, tra le altre cose, per la stabilizzazione del Mediterraneo centrale, per una gestione condivisa a livello europeo dei flussi migratori, per la tutela dell'ambiente marino e delle sue risorse.
L'Ambasciatore ha tenuto ad esprimere al Ministro il suo “vivo apprezzamento” per l'impegno da lui profuso per confermare e rafforzare i valori dello Stato di diritto anche nelle drammatiche circostanze che questo Paese ha recentemente attraversato.
Ambasciatore e Ministro, infine, hanno convenuto sulla necessità di assicurare coesione e collaborazione a livello europeo per contrastare l'epidemia di COVID-19 e le sue drammatiche ripercussioni sulla stabilità economica e sociale dei due Paesi.
Sammartino ha quindi ringraziato il Ministro per il costante supporto, suo personale e del suo Governo, allo svolgimento del proprio mandato. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli