L'ambasciatore Terracciano al seminario "Russia ed Europa: nuove sfide per la cooperazione economica e il superamento della pandemia"

MOSCA\ aise\ - Venerdì scorso, 19 febbraio, l'ambasciatore d’Italia a Mosca, Pasquale Terracciano, ha partecipato al secondo seminario organizzato da Banca Intesa e dalla Camera di Commercio Russa, dedicato alle nuove sfide nella cooperazione economica per superare le conseguenze della pandemia.
All'evento, intitolato "Russia ed Europa: nuove sfide per la cooperazione economica e il superamento della pandemia", hanno partecipato anche imprenditori italiani e russi.
“In un mondo post-Covid, rivedremo l'agenda internazionale, che dovrebbe dare priorità all'ambiente, allo sviluppo sostenibile, all'innovazione e alla digitalizzazione”, ha detto l'ambasciatore nel suo intervento. “Inoltre, sarà importante rafforzare la cooperazione internazionale in considerazione del fatto che risolvere le sfide globali richiede sforzi comuni“. (aise)